Centro di Solidarietà Torino


Vai ai contenuti

Menu principale:


Doposcuola

Dal 1999 ha avuto inizio il progetto “Accompagnamento Solidale” comprendente attività rivolte a ragazzi tra i 10 e i 16 anni per l’assolvimento degli obblighi scolastici.

L’iniziativa vede la partecipazione di ragazzi italiani e di cittadinanza straniera, ognuno individualmente affiancato ad una figura adulta che sappia aiutare il ragazzo a prendere piena consapevolezza delle proprie risorse.
Ogni anno tra i 20 e i 30 ragazzi provenienti dalle scuole Medie del Quartiere per tre pomeriggi la settimana sono seguiti da circa 18 volontari-tutor individuati tra coloro in possesso di una competenza ottenuta in seguito a studi conseguiti e ad esperienze maturate nell’ambito scolastico.
Grazie alla costante collaborazione con le istituzioni scolastiche ed in ragione delle differenti necessità dei ragazzi, siamo venuti sviluppando una formula innovativa ed adeguata di metodologia di intervento.
Avvalendoci di materiale didattico continuamente rinnovato e sempre avendo presente che è la maturazione adulta del ragazzo il nostro obiettivo primario, abbiamo scelto di perseguire un rapporto individuale ragazzo-volontario, con colloqui periodici con le famiglie dei ragazzi, atraverso la ricerca di regolari e insistenti colloqui con le scuole di provenienza così come, per le situazioni nelle quali se n’è presentata la necessità, la collaborazione con i Servizi sociali.
Per rendere più incisivo il nostro intervento e stimolare nei ragazzi la socializzazione tra loro, il progetto prevede inoltre la partecipazione ad uscite conoscitive del patrimonio storico, artistico e culturale del territorio.


Al Doposcuola si accede tramite colloquio preliminare con la responsabile.



Centro di Solidarietà dela Compagnia delle Opere                                                                                                                                                                        Realizzato da Andrea Melas

Torna ai contenuti | Torna al menu